in

Quest’anno per svernare dai primi freddi ho deciso di visitare un’isola delle Canarie che da tempo volevo visitare , Tenerife.

Inizialmente volevo partire per il Mar Rosso, meta che per il clima in questo periodo regala ottima temperatura con poche ore di volo, ma sinceramente preferisco fare le vacanze stando più sereno e il clima di tensione attuale del Mar Rosso non me lo avrebbe permesso.

Tenerife si raggiunge in poche ore di volo dall’Italia e con grande sorpresa ho scoperto la grande differenza climatica che l’isola ha tra nord e sud, due mondi completamente diversi non solo per il clima ma anche per altri aspetti che andremo a vedere.

Tornando al clima a Sud, in zona Los Cristianos, Playa de Las Americas e sopratutto costa Adeje, vi capiterà spessissimo di vedere nuvole nere e minacciose fermarsi sul vulcano Teide e voi godervi sdraiati al sole il mare di Tenerife mentre a nord dell’isola piove.

Questa particolarità climatica di Tenerife mi ha stupito e sinceramente se uno non lo vede non ci crede.

La temperatura del mare é più calda del resto dell’anno in ottobre e quindi potrete godervi anche dei bei bagni come abbiamo fatto noi senza assolutamente soffrire freddo.

Vi consiglio sicuramente ottobre come mese per andare a visitare Tenerife ma restando a Sud, l’aeroporto é comodo e vicino ma attenzione quando prenotate perché é presente anche a nord l’aeroporto è dista circa 60km dalla zona turistica del sud .

A Sud vi verranno proposte una marea di escursioni , al Loro Parque ( bellissimo parco con animali, n.2 al mondo  ) , sul vulcano Teide ( 3 al mondo per altezza ) , al Siam Parque ( n.1 parco acquatico al mondo ) e tutte le altre 200 e oltre escursioni acquistabili, di sicuro non vi annoierete.

Per concludere, buona vacanza e partite senza preoccupazioni se andate in ottobre a Tenerife, il clima ve lo permette e troverete difficilmente giornate brutte.