Tutte le migliori

smettere_fumare

smettere_

GOMMA DA MASTICARE
Esiste in due dosaggi di nicotina: 4 mg per i fumatori incalliti e 2 mg. Si mastica lentamente (non più di 30 minuti) per fare assorbire la nicotina dalle mucose della bocca.  Si usa per non più di 3 mesi.
COSTI: mediamente sui 30 euro per  una confezione. Percentuale di successi: 20-30%.


Impiega sostanze di origine vegetale, animale o minerale per reprimere il desidero di fumare sotto forma di micropillole (in genere di Tabacum) da fare sciogliere sotto la lingua 3 volte al giorno.
COSTI: sui 100 euro la prima visita, 25  euro circa ogni confezione di pillole.  Percentuale di successi: 5-10%.

SPRAY NASALI
Si spruzza nelle narici e allevia immediatamente i da astinenza con la nicotina. Si vende solo dietro presentazione della ricetta medica e non bisogna superare le 3 applicazioni ogni ora. Di recente è stato lanciato anche uno spray orale.
COSTI: sui 23 euro per bomboletta.
Percentuale di successi: 30%.

INALATORI
Le pastiglie si succhiano e contengono 1 mg di nicotina. Se si fumano meno di 20 sigarette al giorno bastano 8-12 pastiglie, e la razione quotidiana va progressivamente ridotta entro 2 mesi dall’inizio della .
COSTI: 22 euro per confezione.  Percentuale di successi: 10-20%.

BUPROPIONE
Usato in passato come antidepressivo, il cloridrato di brupropione (in commercio come Zyban) si è rivelato utile per diminuire il desidero di fumare, alleviare i sintomi dell’astinenza e limitare l’aumento di peso. Se ne prendono 2 compresse al giorno per 7 settimane.
COSTI: 180 euro per 100 compresse.  Percentuale di successi: 23-30%.

Si applica un cerotto al giorno sulla pelle asciutta e senza peli (braccia, coscia, busto, anca, scapola). Si cambia ogni giorno la posizione e si aspetta almeno una settimana prima di rimettere un cerotto nello stesso posto.

COSTi: da 25 euro a confezione. Percentuale di successi:30%


Il terapista induce nel paziente uno stato psicofisico simile al sonno in cui fissa comandi postipnotici che gli fanno trovare sgradevole l’odore e il sapore del fumo. Sono necessarie dalle 2 alle 6 sedute.
COSTI: circa 120 euro a seduta.  Percentuale di successi: 40% secondo gli ipnotisti, ma la medicina ufficiale nega validità a questa .

AGOPUNTURA
Sulla scorta della medicina tradizionale cinese, l’agopuntura stimola le energie vitali con l’inserimento di
aghi in punti ben precisi e allevia i sintomi dell’astinenza da nicotina. Occorrono almeno 7 sedute.
COSTI: circa 120 euro per la prima visita, più 60-80 euro per seduta.  Percentuale di successi: 10-15%

ELETTROSTIMOLAZIONE
Quando si desidera che l’agopuntura abbia un effetto più vigoroso nello stimolare l’energia vitale e la disassuefazione dal fumo, si possono usare aghi elettrificati che inviano all’organismo scariche di entità minima. COSTI: come l’agopuntura.  Percentuale di successi: 5-10%.

LASERTERAPIA
Una versione occidentalizzata dell’agopuntura in cui i punti energetici normalmente stimolati con gli aghi vengono invece stimolati con impulsi laser a bassa frequenza. Occorrono almeno 3 sedute.
COSTI: 100-130 euro per seduta.  Percentuale di successi: 5-10%.

MEDICO DI FAMIGLIA
Il medico di famiglia, che conosce bene te e la tua storia clinica: può motivarti a smettere, eventualmente sostenerti con farmaci o indirizzarti a un centro specializzato. COSTI: gratis. Percentuale di successi: 27%.

AURICOLOTERAPIA
Una forma molto specializzata e mirata di agopuntura che prevede fa stimolazione con gli aghi di una serie di punti energetici situati nell’orecchio per contrastare la dipendenza da fumo.
COSTI: come l’agopuntura
Percentuale di successi: 5-10%

ANSIOLITICI
Se il medico te li prescrive, i farmaci contro l’ansia (il più diffuso è il diazepam) sono utili per riequilibrare i neurotrasmettitori del cervello, scombussolati dall’astinenza da fumo.
COSTI: gratis se mutuabili, se no  variabili da farmaco a farmaco.  Percentuale di successi: 20%

ANTIDEPRESSIVI
I cosiddetti Ssri (ricaptatori selettivi della serotonina) possono aiutare a superare il disagio dell’astinenza perché mantengono stabili i livelli di serotonina, un neurotrasmettitore che dà rilassamento e ottimismo. Solo su ricetta medica.
COSTI: gratis se mutuabili, se no  variabili da farmaco a farmaco.  Percentuale di successi: 20%


Oltre a rilassarti sul piano muscolare, questa antica ginnastica indiana con i suoi esercizi di respirazione può aiutarti a superare la voglia della sigaretta. COSTI: un corso con 2 lezioni settimanali può costare sui 60 euro al mese, più eventuale quota d’iscrizione alla scuola o alla palestra.
Percentuale di successi: 25%.

MICROTAB
Si tratta di sottilissime compresse, ciascuna contenente 2 mg di nicotina al sapore di menta. Si lasciano sciogliere sotto la lingua e sono utili per alleviare i sintomi di astinenza. Si prendono per non più di 8 settimane.
COSTI: sui 35 euro per una confezione. Percentuale di successi: 10-20%.

SHIATSU
Terapia giapponese che agisce sugli stessi punti energetici dell’agopuntura non con gli aghi ma con il massaggio manuale. Utile per alleviare gli stati di tensione provocati dall’astinenza. COSTI: 30-50 euro per seduta (ne  occorrono almeno 7).
Percentuale di successi: 28%.

Fumare

Fumare