Tre giorni di manifestazione, 653 comparse in costume e 4 quartieri della città mobilitati. Questi sono i numeri del Palio dei Normanni a Piazza Armerina che ha superato già le 50 edizioni. Ormai sono più di 40mila le persone che vengono a vedere questa manifestazione medioevale che si ispira alla guerra santa di liberazione combattuta dai normanni del Conte Ruggero d’Altavilla contro gli infedeli arabi invasori. Il giorno del Palio, nel campo sportivo, si svolgono gare cavalleresche fra i cavalieri in costume che rappresentano le contrade. la squadra con il maggior punteggio vincerà il palio, costituito dall’antica immagine della Madonna delle Vittorie, che verrà esposta, per tutto l’anno, presso la chiesa del rione che ha trionfato.