La Santuzza, come viene anche chiamata Santa Rosalia, è festeggiata tra il 10 e il 15 Luglio. Secondo la tradizione, la giovinetta nel 1624 salvò Palermo da una violenta epidemia di peste. Da allora è entrata nel cuore di ogni palermitano ed è indescrivibile lo spettacolo cui si può assistere tra cortei, processioni, fuochi d’artificio. Roba che resta nella memoria.