a e personale – cosa sono e

Quando fai un acquisto a rate o ottieni un prestito personale, sul contratto sono indicate due percentuali. Una è il Tan e l’altra il Taeg. Il Tan è meno importante. Significa “tasso annuo nominale” ed è il tasso di riferimento delle rate. Esempio: se devi restituire 4.800 euro in 24 rate di 200 euro l’una, il Tan è zero. Decisivo invece il Taeg (tasso annuo effettivo globale), che comprende tutte le spese accessorie (istruzione della pratica, perizie eccetera). Rifacendoci all’esempio precedente, se ti hanno chiesto altri 400 euro di oneri il tasso effettivo che paghi in 24 mesi sarebbe dell’8,33%. Una bella differenza, fai attenzione.